banner
banner 2
banner 3
banner premio

DONNE MIGRANTI SI RACCONTANO

15.00 €
Prezzo scontato: 12.75 €
 - 15%

ISBN: 9788868061104

I racconti prendono spunto da un tema particolarmente sentito e attuale: il fenomeno dell’emigrazione, scelta obbligata per chi voglia fuggire dalla miseria o dagli orrori della guerra. Si tratta di ritratti di donne accomunate dal desiderio di un riscatto sociale e da aspettative di una vita migliore, ma anche dalla paura di perdere le proprie radici e di diventare vulnerabili e soggette alla furia degli eventi.
L’ immaginario  di donne tanto diverse per provenienza geografica ed estrazione sociale e culturale si colora di varie sfumature  e diventa specchio di quei moti del cuore che la scrittura capta e scandaglia. 
Le canzoni o i versi di opere poetiche costituiscono il “fil rouge”  e diventano elemento di colleganza tra i racconti e sottofondo ai pensieri e agli stati d’animo delle protagoniste. La successione delle storie rispecchia un ordine che segue precise coordinate geografiche: si parte dal paese più lontano, il Perù e, attraverso l’Iran, il Senegal, l’Ucraina, l’Italia e la Grecia, si approda in un lido remoto nel tempo, in cui prende corpo l’archetipo della migrante nella figura di Andromaca.
Questi personaggi femminili si raccontano in prima persona, mettendo a nudo pensieri e sentimenti. Come per il passato mitologico si  sono fatte variazioni sul mito, così per il presente si sono costruiti racconti basati sia su fatti reali che immaginati.


Da inserire:

  • Di: Villani (Angela) e Longo (Franca)
  • Anno di edizione: 2016






In evidenza
Sconto libreria

Seguici su Facebook

GUARDA IL VIDEO:
IL SEGRETO DI ESTHER - Intervista a Patrizia Gesuita su Telenorba

In evidenza