banner JAN PALACH
banner dieta mediterranea
banner la rivolta delle galline
banner SANTI PATRONI IN PUGLIA
banner sallentum

Quello che è rimasto nella memoria

15.00 €
Prezzo scontato: 12.75 €
 - 15%



ISBN:  88-8229-935-4


"La mia storia, che intendo raccontare, parte dal 1929, quando avevo quattro anni, al tempo del fascismo, che si era insediato dal 1922.
Il nostro era uno Stato che risentiva pesantemente delle angustie di fine secolo trascorso, maggiormente mortificato dalla prima guerra mondiale, che dette adito all'avvento del fascismo.
La dittatura cercò di dare un ordine ed una certa istruzione ad un popolo disorganizzato e affamato.
All'epoca la famiglia era molto unita, molto disciplinata, protesa ad ottenere un riassetto mancato nel passato, anche se la prole numerosa ne condizionava la riuscita. Quindi, una realtà diversa da quella che viviamo attualmente, senza astratti sofismi, ma di ferrea disciplina per riuscire a strappare un titolo di studio per inserirsi fattivamente nella vita sociale. Pertanto, leggendo la storia che mi accingo a raccontare, bisogna immedesimarsi nelle circostanze che cercherò di spiegare.
Tutta la mia vita, piena di gioie e dolori, condivisi con parenti e amici, trova posto nei capitoli di questo libro che riportano alla memoria atmosfere passate, la cui nostalgia, in alcuni pupnti, prende il sopravvento.
E' tutto. Tutto quello che è rimasto nella memoria."

(L'Autore)
 

Da inserire:

  • Di: Elia (Mario)
  • Anno di edizione: 2011






In evidenza
Sconto libreria

Seguici su Facebook

GUARDA IL VIDEO:
Booktrailer del libro - OLTRE IL PONTE

In evidenza